Impianti mini eolici

UN NUOVO MODO DI PRODURRE ENERGIA
Per vincere la sfida contro i cambiamenti climatici in atto, è necessario utilizzare in modo razionale l’energia e imparare a produrla sempre più utilizzando fonti rinnovabili, le uniche in grado di darci energia pulita. Fra esse, l’energia eolica si presta ad essere utilizzata non solo nei grandi impianti, ma anche in applicazioni su scala ridotta. Esistono infatti soluzioni sviluppate per la generazione cosiddetta "distribuita" che utilizza aerogeneratori di piccola taglia per alimentare utenze isolate o per interfacciarsi sulla rete di bassa/media tensione.

MINIEOLICO
Si considera piccolo eolico, o minieolico, la produzione di energia elettrica da fonte eolica realizzata con l’utilizzo di generatori di altezza inferiore a 25 metri. La differenza con il grande eolico è netta e sostanziale. L’eolico di grande taglia si pone come alternativa alle grandi centrali termoelettriche a combustibile fossile con problemi di impatto visivo e di occupazione del territorio. L’eolico di piccola taglia, invece, realizza impianti con impatto ed interferenze con il territorio del tutto trascurabili ed è al servizio delle singole unità abitative, di attività agricole, di PMI manifatturiere o di servizi.

TIPI DI TECNOLOGIE
Il minieolico è caratterizzato da due tecnologie: rotore ad asse verticale e rotore ad asse orizzontale. Le prime sono indicate per installazioni in ambiente urbano e sub-urbano, essendo caratterizzate da un ridotto impatto visivo e da bassi livelli di emissioni sonore (al di sotto della soglia massima di 60 db prevista dalla normativa). Le seconde massimizzano la produzione di energia elettrica in ambienti aperti con vegetazione di basso fusto, per cui risultano particolarmente indicate per installazioni in ambienti extraurbani a servizio di aziende agricole e PMI manifatturiere o di servizi.

APPLICAZIONI
- Impianti connessi alla rete elettrica di BT/MT
- Impianti in isola per utenze isolate
- Impianti per il riscaldamento di acqua calda sanitaria
- Impianti che azionano pompe per il sollevamento dell’acqua
- Impianti accoppiati in sistemi ibridi fotovoltaico-eolico

VANTAGGI DEL MINIEOLICO
Il mini eolico per le sue caratteristiche di semplicità tecnologica e costi contenuti rappresenta, ad oggi, una valida alternativa al tradizionale modo di produrre energia. Il vantaggio è quello di utilizzare una fonte facilmente disponibile, sopratutto in un territorio come quello dell’appennino meridionale, caratterizzato da livelli medio-alti di ventosità (dai 5 m/s ai 8 m/s).

OPPORTUNITA’ DELLA FINANZIARIA 2008
(Legge n. 244 del 24/12/07, Decreto attuativo del 18/12/2008)
- Potenze inferiori a 60 kW sottoposte a sola disciplina di D.I.A
- Scambio sul posto esteso fino a 200 kW
- Tariffa incentivante omnicomprensiva 0,30 euro/kWh

TEMPO DI RITORNO DELL’INVESTIMENTO
I tempi di ritorno sono fortemente legati alla ventosità del sito. Un sito mediamente ventoso, come generalmente si ha nell’appennino meridionale, ha una velocità media del vento superiore a 5 m/s, garantendo un pay-back period che va dai 5 agli 8 anni (al di sotto del periodo medio di riferimento per il fotovoltaico individuato in 9 anni).

POSSIBILITA’ DI INVESTIMENTO
Lo sfruttamento della risorsa vento può essere un’opportunità non solo di risparmio, ma anche di reddito aggiuntivo per privati cittadini. Grazie agli incentivi statali messi in campo con la Finanziaria 2008, l’installazione di un mini impianto eolico è paragonabile ad un investimento finanziario remunerato all’15% netto. Anche le pubbliche amministrazioni possono utilizzare questa soluzione realizzando importanti obiettivi di riduzione della spesa pubblica a vantaggio della collettività.

L’OFFERTA DI SELETTRA
Forte dell’esperienza positiva nel fotovoltaico intrapresa due anni orsono, Selettra amplia oggi la propria gamma di offerta con la fornitura “chiavi in mano” di impianti eolici di piccola taglia. Le soluzioni tecnologiche messe in campo sono rivolte ad offrire installazioni a servizio di utenze domestiche, di aziende agricole, di PMI manifatturiere o di servizi, di pubbliche amministrazioni, con l’oboettivi di realizzare risparmio e reddito aggiuntivo.

CARATTERISTICHE
- Zero emissioni inquinanti
- Impatto sul territorio nullo o trascurabile
- Possibile integrazione con altri sistemi FER
- Possibilità di incentivi statali
- Tempi rapidi di ritorno dell’investimento
- Risparmio e integrazione del reddito

www.bet365.com best odds.

Look revie here - Online betting full information by artbetting.net
Reviw on bokmaker Number 1 in uk w.artbetting.net William Hill
Full Reviw on best bokmaker - Ladbrokes l.artbetting.net full information

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione vai alla pagina sulla privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.